Statua di Pan

170.00

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Descrizione

Statua rivestita in bronzo del Dio Pan alta 24/25 cm.

PAN
Antica divinità latina della pastorizia, il dio che favorisce la fecondità delle greggi e le preserva dagli assalti dei lupi: onde il nome di Luperci dato ai sacerdoti del dio, di Lupercal alla sede originaria del suo culto (una grotta sul fianco settentrionale del Palatino), di Lupercalia alla sua festa principale (15 febbraio), e l’epiteto di Lupercus al dio stesso. Fauno era anche venerato come il genio dei boschi che spaventa, di notte, gli uomini con sogni e apparizioni paurose (onde il nome di Incubus); che fa conoscere l’avvenire per mezzo dei rumori del bosco, del volo degli uccelli o coi sogni.
Nel culto, Fauno decadde presto d’importanza, soprattutto in seguito alla parte sempre maggiore data a un dio di umile origine, Silvano. Identificato col greco Pan, divenne un semplice semidio mortale e si confuse con la folla dei Pani, dei Satiri, delle Ninfe.
Fauno viene a volte considerato un mortale e chiamato discendente di Marte. Governò sul Tevere e accolse Evandro al suo arrivo in Italia donandogli la terra dove sarebbe poi sorta Roma. Fauno sposò una ninfa dell’acqua, Marica, che gli generò Latino, re dei Latini al tempo dell’arrivo di Enea, che sposò Lavinia, sua figlia.
In un mito Fauno compare insieme al dio Pico e a Egeria, la ninfa amata da Numa Pompilio, il leggendario secondo re di Roma. Secondo alcuni, Fauno era lo sposo o il padre di Bona Dea, nota anche con il nome di Fauna. Secondo i Romani, Eracle uccise re Fauno, che usava sacrificare gli stranieri sull’altare di suo padre Ermete; e generò Latino, l’antenato dei Latini, dalla vedova di Fauno, oppure dalla di lui figlia. Ma i Greci sostengono che Latino era figlio di Circe e di Odisseo.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Statua di Pan”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping & Delivery

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat net

Vestibulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat netus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac vestibulum amet elit