Porta Tealight – Fiore di Loto Blu/Indaco

15.00 13.00

Disponibile

Descrizione

Descrizione

Porta candele in madreperla a forma di fiore di loto Blu/Indaco. Il blu/indaco è il colore collegato al sesto chakra.
Ajna, il sesto chakra, è noto anche come il terzo occhio. È un’espressione ormai familiare a molti, associata alla visione interiore, alle esperienze di risveglio e illuminazione, attimi in cui “si aprono gli occhi davvero”.
Posizionato nel mezzo della fronte, tra le sopracciglia, Ajna è il centro spirituale in cui si incontrano i due principali canali in cui scorre il prana, le due nadi ida e pingala. L’incontro tra le dualità è il tema portante del sesto chakra. Qui infatti si riuniscono gli opposti: maschile e femminile, sole e luna, emisfero destro e sinistro del cervello, intelletto e intuizione. Il sesto chakra dissolve queste dualità e ci consente di superare la visione dualistica del mondo che distingue in “buono” e “cattivo”, in “io” e “te”. Superando questa visione degli opposti e pacificando il pensiero, si giunge ad aprire gli occhi sulla verità nascosta dietro l’apparenza.

Ajna è simboleggiato da un loto composto da due grandi petali, uniti in un cerchio – ancora una volta un simbolo di dualità riconciliata in un’unità superiore.
Non è collegato a uno dei 5 elementi, bensì alla luce. Il mantra associato al sesto chakra è OM, la sillaba-seme, che spesso viene raffigurata all’interno del cerchio, al centro del loto.

Un sesto chakra attivo e ben irrorato di energia consente un contatto diretto e libero con il mondo interiore, stimola la fantasia, l’intuizione e le percezioni spirituali. Dona la capacità di visualizzare il pensiero e configurare obiettivi astratti, di comprendere intuitivamente gli altri e persino la chiaroveggenza. La meditazione sul sesto chakra stimola l’evoluzione spirituale, il dominio delle pulsioni e la calma dei pensieri.

Simbologia del ” Fiore di Loto”
Il Fiore di Loto è un simbolo comune a molte culture e religioni, un simbolo che ha attraversato il tempo fino ad i giorni nostri intrecciandosi nelle leggende di culture come quella egizia, induista e buddhista. Anche se con sfumature di significato diverse il fiore di Loto ha sempre affascinato per la sua capacità di mettere radici nella melma e nel fango dei fondali dei fiumi e dei laghi e la sua capacità di emergere in superficie e fiorire in tutta la sua meraviglia senza far offuscare la sua bellezza ed il suo candore dalle melmose acque che lo accolgono, Per tale motivo è divenuto simbolo di purezza, di risveglio, di rinascita, di illuminazione di una nuova consapevolezza spirituale. Per gli egizi era simbolo di rinascita ed era associato alla nascita del sole , infatti il fiore di loto sboccia ai primi raggi di sole e si richiude quando cala la luna, infatti sempre secondo le leggende egizie è proprio dal fiore di loto che nasce il dio del sole. Per i buddisti è simbolo di illuminazione e purezza spirituale, infatti il fiore di loto affonda le sue radici nel fango e nella melma della vita per elevarsi e sbocciare nella sua purezza ad una consapevolezza più elevata , riuscendo a rimanere incontaminato dalle impurità. Per gli induisti è il simbolo dell’eternità e sempre della purezza, simboleggia anche per la religione induista la capacità di elevarsi dalle contaminazione della vita rimanendone puri ed indica quindi il distacco dal materiale e da qualsiasi cosa che ci leghi a questo mondo, rappresentando simbolicamente il principio spirituale di vivere in questo mondo senza permettere a questo mondo di contaminare ciò che di più pur e sacro c’è in noi.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Porta Tealight – Fiore di Loto Blu/Indaco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping & Delivery

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat net

Vestibulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat netus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac vestibulum amet elit