Descrizione

Descrizione

Le tecniche rituali tra magia e scienza .
In un testo di grande attualità — nonostante l’antichità delle sue origini — l’Autore presenta in una moderna chiave interpretativa la misteriosa ed efficacissima « magia della piramide ». Frutto di ricerche teoriche e sperimentali che spaziano nei campi della magia e della scienza nello stesso tempo, il volume rivela la fonte della energia della piramide e ne codifica l’uso per fini magici, uso che consente di ottenere risultati realmente superiori a qualsiasi altro sistema oggi conosciuto. Naturalmente, gli scopi operativi rimangono quelli classici di tutte le operazioni magiche: ottenere il successo, la fortuna e l’amore, il benessere e il denaro, conseguire la vittoria sui propri nemici e sconfiggere le energie negative. Questo tipo di magia consente anche insoliti effetti terapeutici, su se stessi e sugli altri, quale difesa contro le disarmonie vibratorie ed energetiche e soprattutto contro malattie e malesseri che possano essere stati provocati da fatture, malocchio e magia nera, o comunque negativa. Un testo, dunque, nuovo, originale e prezioso, da consultare ed usare — poiché il suo uso è molto semplice — in tutte le circostanze della vita.

 

Guido Guidi Guerrera

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Magia della piramide”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping & Delivery

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat net

Vestibulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat netus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac vestibulum amet elit