Esbat, Luna, News

**Luna Piena 22Aprile** Ogni Strega dal veleno dello Scorpione trova l’Antidoto.

Una Strega dal veleno può trovare l’antidoto.
Cos’è un Antidoto?
Forse una ricetta segreta della felicità?
No, non credo che sia così semplice, o forse si?

Dal veleno noi troviamo l’antidoto, perché dal dolore noi riusciamo a trovare la salvezza. E’ come quando la cicatrice viene suturata, il ricordo però rimane per sempre, il ricordo giace nel fondo della nostra antica memoria. Memoria che scava tra le viscere, si fa spazio tra sangue e carne e, avviene l’ultimo sacrificio spirituale che si perde tra grano, sesso e calici avvelenati.
La Luna appare oltre l’orizzonte, gravida di frutti, matura nel suo eterno ciclo di nascita, morte e rinascita. Rotonda e avvelenata, mostruosamente affascinante, diabolica, offre alla strega la mela, frutto di conoscenza e di passione. Un morso, solo un morso e la strega affronta il suo viaggio. All’interno di se stessa, nella sua ancestrale memoria, nella sua cavità, nel suo utero che attraversa i dolori e i piaceri del tempo.
Discende nel suo io nascosto e li tra le onde dell’oceano, nel mistico potere dell’acqua trova il suo santo Graal. IL veleno ormai in circolo la rende forte, la rende nuova, la rende viva. Così si lecca le ferite del tempo, giacendo a terra, morta e inerme, aspetta il passaggio, la trasformazione, l’assimilazione del se conscio e palpabile.

Luna che appare e scompare, gioca severa, tra i ritmi del tempo, s’immerge tra le fronde che profumano d’acacia, e si veste di rosso porpora, sangue che versa dal suo bicchiere di cristallo, lasciando che s’insinui tra le pieghe della terra fertile. Si veste e riveste, del velenoso Scorpione. Del suo sesso, della sua atmosfera eccitante e sessuale. Arriva perfetta nella sua metafora energica e sfavillante. Appare sicura del suo io, e mostra a noi il lato sensuale e sessuale della Vita. La Natura è pronta al grande passo. IL fiore muore e lascia spazio. Al frutto che innocente si appresta ad essere morso, come peccato, come diamante, come eterno sapere di conoscenza e piacere.

Così questa luna, tra grazie e lenzuola ci mostra il veleno del sesso, del piacere e di quella magia attesa e unica che tocca la parte intima e segreta di ognuno di Noi. IL veleno scivola all’interno, e noi con la nostra conoscenza di streghe, di sciamane, di donne e di uomini, troviamo l’antidoto, troviamo il perché a tutto questo sangue, a tutte queste ferite, a tutte queste parole che diventano profezia, realtà che appare e scompare.

Cosa dovremmo apprendere?
Cose dovremmo Essere?
Chi dovremmo essere?
Semplicemente chi abbiamo deciso di essere. Noi stessi. Questa Luna porta con se un messaggio chiaro, unico, preciso: ” Amatevi, seducenti anime, Amatevi e date vita alla Vita stessa”. Così apprendiamo il grande mistero della vita e di tutta la magia… Dal veleno dello scorpione noi troviamo l’antidoto alla ragione… Seguite sempre il cuore. Seguite voi.. e se avete bisogno di un miracolo non cercate un principe azzurro, cerate una strega!

Siate Sempre Benedette e Benedetti in Questa Luna Piena nel segno dello Scorpione.

LA Vostra Soffitta delle Streghe

About La Soffitta delle Streghe

C'è polvere ed è sporca, ma nella soffitta trovi ricordi e melodie di un tempo perduto. Entrate e rimanete, entrate e saggiate il mistero del tempo, antico come le rime di un incantesimo, antico come il sapore di cannella. Siamo figlie della Dea Antica, ne pratichiamo il culto, e diffondiamo il suo verbo. )O( Siate Benedetti.

Related Posts

One thought on “**Luna Piena 22Aprile** Ogni Strega dal veleno dello Scorpione trova l’Antidoto.

  1. NICOLA ha detto:

    …..mi trovavo in Algeria per lavoro….mi avevano avvertito e messo in guardia del fatto che gli scorpioni sono attratti dalle scarpe e ci si vanno a rifuguiare…..mi spiegarono anche in base al colore degli scorpioni e al periodo dell’anno si poteva soffrire oppure morire…
    ….una mattina dopo una nottata passata con colleghi in un ristorante di Skikda e ancora in preda ai fumi del vino….mi infilali le mie scarpe antiinfurtunistiche lasciate in cantiere il giorno prima……Ho vissuto tante esperienze nella mia vita ma vi dico che dopo una puntura di quell’esserino…………….., simbolo del mio segno zodiacale……bene che il suo colore era nero!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *