News, Parole di Magia, Zodiaco

**Luna Piena 21 Maggio 2016** La Visione Magica del Sagittario.

Luna piena.


Luna piena che ha bevuto il veleno dello scorpione, ha contato i passi che ha fatto, un ciclo interrotto che lascia trapassare da ogni ferita la Luce.
Luce che passa, che ci attraversa, Luce che rimane, brilla dentro di noi in una danza a spirale tra viscere e sangue, e mentre la luce passa dai tagli inflitti, risalgono lungo la pelle bruchi, che si posizionano come esseri nell’infinito cielo. Trasformazione, esaltazione di ciò che siamo, come una vita, come una passione, come la nostra meta che ci attraversa.
Ed ecco che avviene la meraviglia, il veleno si trasforma in antidoto. Tutte le crisalidi si trasformano il meravigliose Farfalle. Monarchi che volano nella loro preghiera oltre il cielo, oltre le nuvole che cariche di ampie tuoni scartano il loro furore e rabbia nella nuda Terra.


La Luna Si trasforma ancora, nella sua gloria elegante, piena di magia e d’amore, tira l’arco, eroina del cuore e del sesso, appare accompagnata da Cervi e Lupi, Diana, regina dell’Arco, regina dell’abisso siderale. Teso l’arco scocca le frecce che colpiscono l’anima, ed ecco che dentro i nostri corpi, dentro le nostre memorie, appare nel cielo il Sagittario, il fuoco ardente che accende la passione, scalpita in una danza fatta di farfalle e sangue.

La Nostra preghiera è stata elevata al cielo. E’ stata udita anche nelle profondità degli abissi, nelle caverne sacre che conducono ad Atlantide.
Questa Luna vuole farci trovare la nostra isola sacra, la nostra isola nascosta, il nostro potenziale cresce con conoscenza e riverenza. La Luna della Coppia, dell’unione, del due che diventa uno, vedrà la sua celebrazione il 21 Maggio, 21 giorni esatti dalla celebrazione di Beltane.

La Dea Sacra ancora danza nei fiori e nei soffioni dei campi, ma la sua bellezza e la sua grazia stanno raggiungendo la maturazione, come i campi che tra poco saranno pieni d’oro e di magia.
La Luna viene a portarci il messaggio, intrepido del cacciatore, o della cacciatrice. Andare.
Dobbiamo andare. Dobbiamo proseguire il viaggio che abbiamo intrapreso.
Dobbiamo andar oltre le apparenze del senso, e dobbiamo ritrovare in noi la strada, dobbiamo diventare noi la strada e la corrente.

Questa luna ci invita ad affrontare le nostre ombre, ci conduce nella caverna. Noi dobbiamo trovare la forza di uscire parlando con amore e luce a tutti i nostri dubbi, a tutti i nostri fantasmi.

Il sagittario ci dona il fuoco, passione e bellezza si mescolano nell’uno, nel cosmo che ancora una volta fa sentire la sua voce, trova spazio tra memoria e acqua, tra carne e sentimento.
IL sagittario ci aiuta a trasformarci, ci aiuta ad essere ciò che siamo, ad ammettere ciò che è stato cercando ci capire il più possibile dove vogliamo andare…. Una meta non è un miraggio nel deserto, è un processo che ci trasforma, che ci porta all’illuminazione.
Tutto può essere trasformato, sta a noi scoccare la freccia e colpire il nostro bersaglio.



La Luna di Maggio ci suggerisce anche la Calma, la Pazienza, e l’introspezione. Fate un viaggio all’interno di Voi stesse/i, per capire cosa c’è dentro di voi. Salite nella vostra Soffitta, e cercate di ripulire da ciò che non vi serve. Lucidate la vostra argenteria, lucida la vostra conoscenza, ripercorrete i sentieri del vecchio per avviarvi nel nuovo.
Colpite e affondate.
Cercate e trovate.
Prefiggetevi una meta. 
… E andate!

La Luna Vi avvolga tra meraviglia e zodiaco.
Siate sempre consapevoli che dal veleno si ottiene l’antidoto, e la freccia può colpire ogni cosa se prefissata una meta. Date voce ai vostri pensieri, fate funzionare tutti gli organi del cuore.

Benedizioni a voi )o(

Ph: Sophie Narses

About La Soffitta delle Streghe

C'è polvere ed è sporca, ma nella soffitta trovi ricordi e melodie di un tempo perduto. Entrate e rimanete, entrate e saggiate il mistero del tempo, antico come le rime di un incantesimo, antico come il sapore di cannella. Siamo figlie della Dea Antica, ne pratichiamo il culto, e diffondiamo il suo verbo. )O( Siate Benedetti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *