Esbat, Luna, Movimenti del Cielo, News

**Luna Crescente In Leone** Le fusa del cuore.

Nel cielo di metà luglio la Dea Madre fa il suo ingresso sul dorso dello splendido e possente animale totem. Come nelle tradizioni antiche il leone con passo felpato, elegante e intimidatorio giunge illuminato dai raggi della Luna crescente.
Un ruggito che si perde nella notte, un ruggito che sfoggia il suo potere nella bellezza e nell’armonia di questo cielo. La Dea Madre è incinta per la seconda volta, il suo ciclo mestruale è divenuto tempio sacro, come un Naos nascosto dove solo pochi eletti ne hanno l’accesso, le chiavi e il tesoro. Streghe, donne, sciamani e uomini medicina penetrano nell’utero della coscienza, nella grotta umida ricoperta di liquido amniotico, dove il processo d’innovazione e rinnovamento regalano la forza e il vigore degli antichi simboli di Potere, del respiro del mondo e della sua anima.
I suoni dei tamburi si perdono nell’aria, nuova linfa scende nelle vene, bagnando di coraggio e amore tutti quelli che si trovano a contatto con il segno del leone.
Segno di fuoco, ci dona saggezza infinita, come l’arcano della Forza nei Tarocchi, esprime la sua eleganza e le sue fuse. Il leone diventa un tenero gattino, cullato dalle braccia della grande Luna. Un miao delicato che entra nella nostra foresta personale.
Il Sole, alleato del Segno, illumina con estrema eleganza il principio femminile.
IL connubio tra sacro e profano ha inizio. Le vie voluttuose, sensuali si aprono sotto il cielo che ci regala notti di stelle, di baci planetari e cuori sospesi tra le orbite dell’universo.( vedi Plutone).
La Luna in Leone, vuole aprirci ai suoi templi, all’antico splendore del ciclo, mai interrotto e mai finito delle matriarche. Donne che saggiamente guidavano le vie femminili e incideva nel cuore degli uomini il sentiero dell’amore e della conoscenza.
Si apre cosi la via al sesso, alla passione sfrenata, all’unione e alla sensibilità.
Le anime si toccano nel loro tenero abbraccio, la Luna che ci governa vuole ricordarci che l’unione delle anime è molto più profondo di un atto che rimane vuoto e fine a se stesso.
Diamo e riceviamo. Uno scambio di parole, di mente e anima.
Addomestichiamo il Leone che in Noi. Lasciamo che la sacralità del gatto riemerga dall’Antico Egitto, dove il potere del sole, delle ombre, e del gatto erano venerati tra i misteri delle sabbie e i Naos dei templi. Profano non vuol dire peccato come ci hanno insegnato, profano vuol dire esplorale le vie nascoste dentro di noi, riuscendo ad aprire il vaso di Pandora e scoprire il messaggio che contiene.
Assaggiamo insieme il mistico potere che attraverso la luna Nuova possiamo di nuovo esplorare, aspettando insieme la gravidanza della Dea Madre che ci donerà uno spettacolo indimenticabile il 31 Luglio, con la “BlueMoon”
Non ci resta che abbandonarci e danzare sotto i raggi della Grande Luna, cavalcando i nostri lati emotivi, ruggendo, facendo le fuse e ricordandoci che il nostro corpo è un tempio, siamo noi che decidiamo che far entrare o chi far uscire.
Buona Luna Crescente in Leone.

La Soffitta delle Streghe

About La Soffitta delle Streghe

C'è polvere ed è sporca, ma nella soffitta trovi ricordi e melodie di un tempo perduto. Entrate e rimanete, entrate e saggiate il mistero del tempo, antico come le rime di un incantesimo, antico come il sapore di cannella. Siamo figlie della Dea Antica, ne pratichiamo il culto, e diffondiamo il suo verbo. )O( Siate Benedetti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *