L'arte della Strega, Luna, Movimenti del Cielo, News

L’8 Agosto 2015 ( 8.8.8) La Porta dell’Infinito cosmico.

Il vento caldo di Agosto solletica la nostra nascosta essenza, inducendo i sogni ad essere premonizioni di un altro giorno, di un altro ricordo, di un nuovo tempo. Si apre la porta, la chiave del sigillo planetario è nelle mani dell’intercessore che invoca nuove ed esaltanti immagini.
Ma andiamo per ordine.
Agosto è il mese del Leone, simbologia che abbraccia questo segno nella pienezza e nello splendore della vita stessa. Il Sole, la celebrazione della vita stessa, la Luce che manifesta la sua luce rigogliosa: è il momento il cui ci si gode il raccolto, il successo che abbiamo raggiunto, l’abbondanza, la pienezza. La soddisfazione e il merito rischiano di diventare vanto e ostentazione, quell’orgoglio tipico del Leone, che se da una parte viene espresso come riconoscimento di sé portato all’eccesso diventa uno dei tratti più fastidiosi del segno.
Fin dall’antichità il Leone viene riconosciuto come Re della Foresta. Corona che incorona il signore degli animali, come degno di sedere sul trono. Simbolo di grande prestigio, dall’antico Egitto, alla Potenza di Roma, al simbolo di trasformazione pagana/cristiana.
In questo periodo gli Egizi cultori di miti e conoscenza celebravo la pienezza delle acqua del Nilo con il sollevarsi in cielo di Sirio, stella del cambiamento e del potere magico.
Sirio ha una grande valenza simbolica di Fertilità, Vita e Rinascita si mescolano in un abbraccio di perfezione e di consapevolezza. In questo periodo le anime che avevano acquisito conoscenza e forza spirituale avevano accesso al mondo sopra spirituale per ricevere messaggi dagli antichi maestri.
L’8 Agosto 2015 (8.8.8) forma il numero dell’infinito.
L’infinito che abbraccia il mondo, che abbraccia le anime e ci porta a raggiungere una nuova forma e consapevolezza.
Il principio della Grande Dea Madre mette radici nel cuore di tutti gli uomini e abbraccia i suoi figli suonando il grande tamburo dell’universo.
SI apre così un portale nel cuore, che si insinua nelle vene e nel battito del tempo affinché ritorni quella coscienza cosmica di rispetto e di conoscenza.
Tutto questo porterà un grande cambiamento non solo all’interno del cuore, ma negli strati più intensi della nostra anima.
Porterà un’apertura improvvisa di talenti, facoltà e capacità atte ad aiutare e aiutarci a migliorare le sorti del Pianeta Terra.
Tutto succede per un motivo.
L’infinita forza del Leone porta la Luce del Sole che colpisce la Terra, dopo la morte, la vita è pronta a sbocciare.
Il flusso dell’energia cosmica porterà nuove speranze, nuova vita, nuova conoscenza e la forza di essere e non di apparire.
Domani è un giorno nuovo per la nostra essenza
Attraversiamo la porta insieme a quella nostra memoria antica
Attraverso la speranza tutto sarà nuovo e pieno di vita.

..”io sono i misteri non ancora risolti,
Pregatemi come l’antica Dea Madre che illumina la vostre essenze di amore e di magia…”

About La Soffitta delle Streghe

C'è polvere ed è sporca, ma nella soffitta trovi ricordi e melodie di un tempo perduto. Entrate e rimanete, entrate e saggiate il mistero del tempo, antico come le rime di un incantesimo, antico come il sapore di cannella. Siamo figlie della Dea Antica, ne pratichiamo il culto, e diffondiamo il suo verbo. )O( Siate Benedetti.

Related Posts

One thought on “L’8 Agosto 2015 ( 8.8.8) La Porta dell’Infinito cosmico.

  1. valeria dessi' ha detto:

    Vorrei dawero approfondire se fosse possibile su questo argomento…come faccio? Grazie di cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *