News, Parole di Magia, Pensieri della Soffitta

**Attraverso la porta del Leone Riconosco me stessa**

Corriamo verso una nuova realtà.

Corriamo verso l’orizzonte di cristallo.

Corriamo verso la porta, il passaggio, il sacrificio, il desiderio.. é tutto li, davanti al nostra ragione.
Complicato da capire. Difficile da mettere in pratica.
Sembra complicato, li dopo la porta il passaggio aperto, tra le grandi colonne di Rodi, attraverso Sirio oltre le Piramidi d’Egitto, oltre i confini perduti di Atlantide. E’ davanti a tutti Noi.
E’ proprio li, guardate attentamente, guardate bene con il cuore, non è invisibile, solo chi ha un cuore puro può vedere ciò che mostra la porta una volta attraversata.
Il gioco è fatto! E’ molto semplice vedere ” Se Stesi” è molto facile osservaci dall’interno, siamo sempre di corsa e la frenetica vita che tutti noi viviamo a volte non ci permette di fare questo viaggio, attraverso noi stessi.

Molti fanno viaggi lontani
per cercare una risposta, per cercare il senso, per cercare il cuore, per ritrovare una felicità perduta, per essere o cambiare. Ma I viaggi che facciamo, non servono a nulla se prima non ci addentriamo attraverso le pareti appiccicose della nostra personale essenza.
Oggi 8 Agosto 2015, le porte dell’intelletto si sono aperte, le porte del nostro flusso hanno cominciato a colare. Oggi è un giorno dove possiamo rimanere fermi e fare il viaggio in noi stessi, dentro la coscienza della cose, dentro la follia dei nostri turbamenti, dentro, giù in fondo all’anima.
Siete pronti a cavalcare il Leone?
Siete pronti ad immergermi nella vostra anima?

Coraggio, cuor di Leone, il sacrificio non è mai vano.
Coraggio oggi è un giorno dove poter iniziare un nuovo percorso.
Oggi inizio da me. Oggi inizio per me.
Inizio promettendomi di essere felice, forte, nuovo

Di essere così forte che niente possa disturbare il mio equilibrio interiore.
Di parlare di salute, felicità, e prosperità ad ogni persona che incontro.
Di far sentire a tutti i miei amici che c’é qualcosa in loro di importante.
Di guardare al lato positivo di ogni cosa e di far diventare vero il mio ottimismo.
Di pensare solo il meglio, di lavorare solo per il meglio e di aspettare solo il meglio.
Di essere così entusiasta del successo degli altri quanto lo sono del mio.
Di dimenticare gli errori del passato e affrettarmi verso le più grandi conquiste del futuro.
Di avere un’ espressione allegra in ogni momento e regalare un sorriso ad ogni creatura vivente che incontro.
Di impegnare così tanto tempo a migliorare me stesso da non aver tempo per criticare gli altri.
Di essere troppo grande per lamentarmi,
troppo nobile per arrabbiarmi,
troppo forte per aver paura,
e troppo felice per permettere la presenza di guai.
Di amare me stesso e di proclamarlo al mondo, non a voce alta, ma con grandi azioni.
Di vivere con la convinzione che il mondo intero è dalla mia parte fintantoché sono fedele alla mia essenza divina.
Christian D. Larson

Possiate essere sempre benedetti

La soffitta delle Streghe

About La Soffitta delle Streghe

C'è polvere ed è sporca, ma nella soffitta trovi ricordi e melodie di un tempo perduto. Entrate e rimanete, entrate e saggiate il mistero del tempo, antico come le rime di un incantesimo, antico come il sapore di cannella. Siamo figlie della Dea Antica, ne pratichiamo il culto, e diffondiamo il suo verbo. )O( Siate Benedetti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *