Luna, News, Zodiaco

••6Settembre••: Luna Piena: L’infinito movimento cosmico dei Pesci.

Settembre si apre con la gravidanza della Madre. La Pienezza delle Luna ci regala il suo potere e il flusso della sua acqua che perenne scorre. Scroscia cosi dentro le pareti della nostra anima, ne bagna il cuore e pompa con eleganza e magnificenza il sentimento.

Tutto viene e torna a galla, tutto viene e ci porta a comprendere il messaggio profondo del senso e dell’amore. Luna magnifica s’affaccia alle porte di Mabon, Equinozio d’Autunno, e c’invita a danzare nella sua gravidanza, nella sua festa, nel suo rito antico dove tutte e tutti noi siamo chiamati per nome. La Dea c’abbraccia, ci avvolge, ci regala sorrisi e manifestazioni d’affetto, mentre tutto si muove, mentre tutte/i noi entriamo nel cambiamento di cui abbiamo bisogno.

Luna in Pesci, profondo sogno e “dolce è il mio naufragar in questo mare”, eterno movimento che porta in superficie tutto quello che abbiamo dentro. Abbandonate la rabbia, abbandonate le paure, lasciate che l’acqua salata, le lacrime, la saliva, lavino via, portino via, inghiottiscano in un abisso tutto quello che non serve. Sogni, premonizioni, visioni, messaggi, silenzi e parole si mescolano in una perfetta e armonica bellezza che ci porta a conoscere ciò che veramente ha importanza. E’ il potere dell’acqua, flusso che energicamente entra ed esce, esce ed entra. Va e viene, torna e ritorna, ogni volta con pazienza, con pace, lascia una conchiglia, una perla, un foglia, una stella e un desiderio.

Luna Che scava dentro, che fa emergere dall’abisso dell’universo le nostre già profonde emozioni.

Lacrime, mare, maree, stelle e pioggia. Incontriamo la nostra possibilità, afferiamo la nostra essenza e la facciamo vivere. Abbiamo danzato sotto le stelle nude, abbiamo parlato e raccontato le nostre storie, le storie di Donne e Uomini selvagge/i, abbiamo cantato le nostre storie, abbiamo emozionato, abbiamo fatto l’amore, abbiamo mescolato liquidi, piaceri e dolori nell’atto, nel momento di massimo piacere. Ora, in questa Luna Piena, dobbiamo raggiungere altri orgasmi, altri paesaggi, altre sensazioni. Dobbiamo raggiungere e ascoltare nuove storie, raccogliere e piantare nuovi semi. L’autunno ci calma, sprigiona la magia del cambiamento, chi vede la morte nel cadere delle foglie, vede solo ciò che vuole vedere. Ogni foglia è vita che richiama altra vita, ogni ghianda al suo interno conosce e sa delle storie che le grandi querce raccontano al vento. Ogni foglia è movimento tantrico nel ventre della Dea, che come Persefone prepara i suoi capelli, si pettina l’anima per discendere dal suo Sposo.

Pesci che si inseguono, in una danza, pesci che si muovono, sopra e sotto, bianco e nero. Formano il simbolo cosmico dell’equilibrio, li nel movimento avviene la magia del cambiamento, li avviene la vita, il mistero della conoscenza e della prosperità.

La Dea dell’Autunno è pronta, la Luna in Pesci comincia a brillare ed emozionarci nella sua immensità.

Sentite di piangere, allora fatelo.

Sentite di ridere, allo ridete.

Sentite emozioni dal cuore e allora volate.

Sentite la magia che scorre nelle vene, allora afferratela.


Sentite qualcosa?
Sentite questi tamburi?
Sentite questa danza frenetica?
Sentite questo bacio?

Sentite la forza e la pienezza della Luna attraversarvi l’anima?

Buona Luna Piena a Tutte e Tutti Voi.

Sempre Vostra la Soffitta delle Streghe

About La Soffitta delle Streghe

C'è polvere ed è sporca, ma nella soffitta trovi ricordi e melodie di un tempo perduto. Entrate e rimanete, entrate e saggiate il mistero del tempo, antico come le rime di un incantesimo, antico come il sapore di cannella. Siamo figlie della Dea Antica, ne pratichiamo il culto, e diffondiamo il suo verbo. )O( Siate Benedetti.

Related Posts

One thought on “••6Settembre••: Luna Piena: L’infinito movimento cosmico dei Pesci.

  1. lore ha detto:

    un elenco di frasi che potrebbero andare bene per ogni giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *